| English | Deutsch
Il Menù

Clemi con un tocco creativo in cucina interpreta i sapori della tradizione locale e regionale. I piatti profumano di naturalezza e seguono il corso delle stagioni.

La cucina è tipica veneta a base di prodotti stagionali provenienti dall’orto o dagli allevamenti dei contadini locali come la carne allo spiedo cotta nel magnifico camino, per quanto riguarda i primi, si va dagli spaghetti al radicchio alle tagliatelle all'anatra, dal flan alla zucca e spinaci alle minestre di orzo e fagioli, i risotti e le paste, e l’ormai famosissimo menù antipasti, un percorso culinario con porzioni generose di circa 12 portate che comprende i piatti “forti” della cuoca. Polenta con burrata e soppressa, polpettine di vitello, crostini al baccalà, involtini al radicchio

Sfiziosi anche i dolci:dalla mousse di cioccolata al gelato vaniglia allo zabaione.
Completa l'opera una buona carta dei vini che prevede selezioni locali e nazionali.


Ottima anche la cantina, seguita con passione dal nipote di Clementina, Nicolò Bof, che comprende oltre 250 etichette tra i migliori vini del territorio e super wine nazionali, oltre che i vini della casa – Prosecco, bianco fermo e rosso da uve merlot-cabernet – prodotti nei 7 ettari di vigneti biologici circostanti l’osteria.